Anno nuovo Algoritmo di Facebook nuovo

Ebbene sì, il caro e vecchio Mark Zuckerberg sta modificando, nuovamente, l’algoritmo di Facebook. Cosa cambierà nel nostro newsfeed? In homepage la piattaforma darà maggiore rilevanza ai post condivisi dai propri amici e parenti, andando così a penalizzare i post delle pagine, pubbliche e aziendali. Il caro Mark tiene molto al nostro umore, in quanto si è accorto che noi utenti traiamo molta felicità dai social network e per questo motivo, preferisce che in ogni bacheca andiamo a visualizzare più contenuti...

Leggi di più

Reazioni di Facebook: cosa sono e a cosa servono

Cosa pensano gli utenti quando condividiamo un contenuto? Fino a un anno fa, quando ognuno di noi condivideva qualsiasi tipo di contenuto fu Facebook, si aveva la possibilità di mettere l’oramai famoso, e conosciutissimo, mi piace. Però nessuno riusciva a capire se quel tipo di interazione era un reale apprezzamento, verso il post, o se era un semplice “ho visualizzato il tuo contenuto”. Ecco perché la piattaforma ha deciso di ampliare il servizio con le reazioni, per dare la possibilità...

Leggi di più

Non più solo amici nella tua rete Facebook

Alcune amicizie sono fatte a mano, la maggior parte in serie. - Dino Basili. Facebook è nato con lo scopo di metterci in contatto con i nostri amici vicini e lontani, in poche parole è il fulcro della nostra esperienza su questo Social Network. Senza di loro, non avremmo più notizie da condividere, lamentarci o far polemica. A dieci anni dalla sua nascita, Facebook, ha perso questa sua peculiarità; gli utenti non ricercano più i vecchi amici d’infanzia ma cercano...

Leggi di più

Storie di Facebook (e Whatsapp): ma servivano davvero?

Mark ma che storie mi racconti? Oramai è risaputo che il caro Zuckerberg quando non può ottenere una cosa, la copia. Gli piaceva Instagram? Comprato. Voleva creare un sistema di messaggistica universale, Messenger (grandissimo flop), così ha deciso di acquisire Whatsapp. Snapchat ha iniziato a fare dei gran bei numeri d’utilizzo tra gli utenti, grazie al suo sistema di storie temporanee, quindi perché non copiarlo e aggiungere questa opzione su Instagram? Personalmente non ho molto tempo per dedicarmi a tutti i...

Leggi di più

Perché non devi usare l’opzione “Metti in evidenza il post”

”Metti in evidenza il post. Anzi meglio di no.” Se hai creato una pagina fan per la promozione del tuo brand attraverso Facebook, allora avrai sicuramente notato il tasto blu “Metti in evidenza il post”. Ma a cosa serve realmente il pulsante e quando è meglio NON usarlo? Ogni volta che crei un post, che sia esso di solo testo o contenente file media, Facebook da la possibilità di metterlo in evidenza, ovvero di sponsorizzarlo facendo arrivare il post al...

Leggi di più

Messenger Code: cos’è e come utilizzarlo

Spesso sono le cose semplici ad essere le più complesse da capire. Molte volte per disinteresse verso una cosa, dove basterebbe davvero un attimo per aggiornarsi. Proprio per questo oggi voglio parlarti dell’utilizzo dei Messenger Code. Tutti noi sappiamo quanto il caro e buon Mark, padre di Facebook, abbia sempre sognato l’utilizzo in modo primario, da parte degli utenti del suo Social Network, della sua applicazione dedicata alla messaggistica: MESSENGER. Non essendo riuscito nel suo intento, ha deciso di acquisire...

Leggi di più

Il Post perfetto: Facebook

Come promuovere il tuo brand con Facebook. Oramai sempre più spesso si parla dell’importanza di promuovere i propri contenuti attraverso i social network, e come fare a non utilizzare una delle piattaforme più collaudate e forti del momento? Oggi si parla di come preparare un post perfetto con Facebook. Nel mondo della promozione dei propri contenuti attraverso i social network, spesso, non è semplice capire su quale piattaforma sia meglio andare. Solitamente si inizia col promuovere i contenuti attraverso il...

Leggi di più

Workplace: vediamo cos’è e come funziona

Facebook Workplace, il Social Network per le aziende Facebook è nato dall’idea di alcuni ragazzi universitari che volevano creare una piattaforma web per far si che gli studenti potessero interagire tra loro, scambiarsi dati e, perché no, rimanere aggiornati su qualsiasi notizia riguardasse i loro contatti. Quei ragazzi, ora, sono cresciuti e hanno sviluppato quel progetto anche per le aziende; così è nato Workplace ed è stato presentato lo scorso 10 Ottobre. Come piace dire a Mark Zuckerberg: “Un ambiente...

Leggi di più

La felicità arriva da Facebook

Può la felicità arrivare da un social network? La scorsa settimana ho parlato di marketing positivo e dell’effetto mi piace, accennando a come gli utenti che bazzicano su Facebook, e altri social network, preferiscano interagire con altri utenti positivi e tendano a evitare profili, e pagine fan, cariche di negatività e pessimismo. La felicità è la chiave di tutto? Beh, sicuramente dopo che si trascorrono 8 ore di lavoro, che magari non si adora, in un ufficio con colleghi che...

Leggi di più

Profilo Utente e Pagina Fan: le differenze

Perché se siamo un’azienda è meglio non creare un profilo utente? All’inizio Facebook era meno restrittivo, rispetto a oggi, con i nomi degli utenti. Ora, per un discorso di privacy e sicurezza ha dato un bel giro di vite e per quanto riguarda il profilo personale non si scappa; NOME e COGNOME reali. Via a pseudonimi e nomi inventati, no a profili aziendali o brand. Ma perché non posso creare un profilo utente per la mia società? Questo è uno degli...

Leggi di più